Articoli

“Quando chiudi l’agenda, si apre quella di Dio”

Paul Ferrini in un suo libro scrive: ”quando chiudi l’agenda, si apre quella di Dio”.

Quanto ti è difficile smettere di pianificare, creare strategie, accumulare, occupare le tue risorse mentali ed emotive a prepararti per cosa sarà domani?

Continua a leggere

Arrendersi – Come si impara a stare zitti

Allego un brano un po’ lungo ma significativo da  Il bambino inascoltato di Alice Miller In questo testo puoi risentire uno dei primi momenti in cui, probabilmente, hai imparato in modo profondo a rassegnarti. Leggilo, se ti va, e lasciati toccare emotivamente perché risentire il dolore che hai provato ed è rimasto congelato nel corpo, è già cominciare a guarire.

Il primo passo per guarire significa, secondo me, ritrovare tenerezza per te e per la dignità dei tuoi sentimenti ignorati in momenti cruciali della tua esistenza.

  • Marco Meini

Continua a leggere

I bravi bambini e le brave bambine vanno in paradiso, gli altri…

Che significa?

Significa che impariamo a essere bravi, composti, educati, a scuola impariamo a stare nel nostro banchetto con la testa piegata a imparare cose presentate spesso in modo non interessante. Impariamo a fingere senza accorgerci di farlo, impariamo a pensare dei sentimenti invece che provarli. Possiamo chiamare questa condizione: scissione interiore.

Continua a leggere

Le Costellazioni familiari, per rendere cosciente il materiale inconscio che ti condiziona da sempre

Te lo spiego in modo molto semplice.

Essere PRESENTE è riconoscere e dare spazio ai sentimenti che si muovono dentro di me

L’impegno ad essere presente nel qui ed ora o nell’adesso.

Istruzioni per rendersi infelici: istruzione n. 1, SFORZATI!

1

Facile dare buoni consigli, rimedi, speranze; ben più difficile è vedere le cose così come sono senza tentare di cambiarle, compresi anche i nostri mondi interiori.

  Continua a leggere